Card
Carte Conto

Le differenze tra Revolut Plus e Revolut Premium

Le differenze tra Revolut Plus e Revolut Premium

Le differenze tra i due piani Revolut Plus e Revolut Premium sono enormi.
Questi due però non sono gli unici due tipi di conto a cui poter accedere, sono presenti infatti anche un conto Standard (gratuito) e un conto Metal (il più avanzato di tutti – 13,99 € al mese).
Plus e Premium sono invece i due piani “centrali”, ovvero quelli che per caratteristiche e servizi si posizionano proprio tra il piano Standard e quello Metal.
Entrambi sono validissimi e vi daranno accesso a interessanti funzionalità che non avrete invece con il piano gratuito. Ma non solo, perché tutto ciò che invece vi garantisce il Piano Standard, con il Plus o Premium verrà assolutamente “potenziato”.
Tra questi troverete aumento del limite sui prelievi gratuiti, aumento numero di bonifici Extra-Sepa gratuiti, protezione acquisti, assicurazione su viaggi e dispositivo, e molto altro ancora. Di seguito vi indicheremo le differenze tra il piano Revolut Plus ed il piano Revolut Premium.

Revolut Plus vs Revolut Premium: commissioni e costi

Le prime differenze tra Revolut Plus e Revolut Premium riguardano ovviamente i costi legati al piano mensile / annuale.
Il prezzo di Revolut Plus è pari a 2,99 € / mese, mentre il prezzo di Revolut Premium è pari a 7,99 € / mese.
Entrambi i piani permettono di avere gratuitamente un conto aperto nel Regno Unito, ma con IBAN europeo. Attualmente riceverete un IBAN lituano, perfettamente rientrante nell’area SEPA.
Possibile personalizzare la propria carta di debito, ma solo gli utenti Premium avranno accesso alla gamma esclusiva di design delle carte.
Sostanziali differenze riguardano i limiti previsti per i prelievi gratuiti, effettuabili presso qualsiasi Bancomat della zona Euro.
Ebbene con il piano Plus sarà possibile prelevare gratuitamente fino a 200,00 € al mese, mentre con il Piano Premium lo stesso limite è pari a 400,00 € al mese.
Inoltre, solamente per il Piano Premium sono previsti bonifici transfrontalieri illimitati e 1 bonifico SWIFT gratuito al mese. Entrambe le funzioni non sono accessibili invece agli utenti Plus.
L’assistenza clienti prioritaria, attiva 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, è inclusa per tutti e due i piani.
Lo stesso vale per l’apertura di Conti Revolut Junior, possibile aprire uno se avete scelto il Piano Plus, 2 se invece avrete optato per il Premium.

Coperture assicurative, cambio valuta e investimenti

Notevoli differenze tra Revolut Plus e Revolut Premium si notano riguardo le coperture assicurative. Prevista per entrambi la copertura per gli acquisti, con limite di 1000,00 GBP l’anno per il Plus e 2500 GBP l’anno con Premium. Protezione Resi e Protezione biglietti di eventi inclusa per tutti e due. Solo il piano Premium offre anche apertura illimitata di Carte Virtuali Usa e Getta e 20% di sconto per assicurazione del dispositivo (ovvero smartphone o tablet su cui avrete installato l’app di Revolut).
Sempre solo per il piano Premium è prevista anche assicurazione medica internazionale integrata, assicurazione ritardo volo o bagaglio e infine accesso gratuito alle lounge con Smart Delay per 2 persone (1 al di fuori del proprietario del conto).
Infine, le ultime differenze tra Revolut Plus e revolut Premium riguardano cambio valuta e investimenti. Il cambio valuta gratuito ha un limite di 1000 GBP l’anno per il Plus, mentre è illimitato per chi ha Premium.
Possibile accedere all’exchange crypto con commissioni che vanno dal 2,5% (Plus) all’1,5% (Premium).

Potrebbero interessarti

Conto Selfy (Mediolanum): come funziona, costi e differenze con Flowe

carditwp

Carta&Conto, con Banca di Asti la funzionalità fa ambo

Monica

Buddy Bank (Unicredit): come funziona, costi, opinioni

carditwp

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca "+Info". Ok +Info