Card
News

Le migliori Banche d’Italia secondo i correntisti (Classifica Forbes)

Se siete curiosi di scoprire quali sono le migliori Banche d’Italia, in questo articolo troverete la classifica stilata da Forbes e Statista.

La nota rivista statunitense di economia e finanza ha stilato la classifica delle migliori banche d’Italia tenendo conto delle preferenze degli utenti.

La classifica che vi proponiamo si riferisce al 2020, un anno caratterizzato dall’emergenza sanitaria e, in questo caso, da un’apertura degli utenti verso soluzioni finanziare alternative (causa restrizioni, lockdown, ecc.).

Ebbene, in cima alla classifica quest’anno non troverete i colossi italiani del settore, bensì delle società fintech che offrono servizi smart, immediatamente accessibili e soprattutto interamente digitali.

La classifica ci dimostra che le esigenze degli utenti sono cambiate, e di conseguenza ci conferma che transazioni in contanti, operazioni effettuate allo sportello, e “scartoffie” da firmare appartengono oramai al passato.

Se ti interessano invece altre classifiche e report, ti consigliamo di leggere anche: “Le migliori carte con Cashback (non di Stato!) 2021”.

Di seguito vi indicheremo le migliori Banche d’Italia (dalla decima alla prima posizione) secondo la rivista americana Forbes.

10 – BancoPosta

Apre la classifica delle migliori Banche d’Italia la divisione BancoPosta di Poste Italiane, che si occupa principalmente della gestione della raccolta del risparmio, emissione di carte di credito e prepagate, servizi di pagamento (bollettini, postagiro, ecc.).

Di recente è stato rifatto il look all’app di internet banking e aggiunti interessanti servizi fintech.

Miglior Carta/Conto: Conto BancoPosta

9 – Allianz Bank Financial Advisor

Allianz Bank Financial Advisor è una Banca Allianz presente in Italia attraverso varie filiali. A quanto pare è una delle banche più amate dagli italiani, attiva esclusivamente nel settore degli investimenti.

La banca offre varie soluzioni in grado di soddisfare le esigenze finanziarie degli investitori, e grazie ai relativi servizi fintech con Allianz sarà possibile effettuare investimenti in maniera semplice, veloce, e completamente digitale.

Miglior Carta/Conto: non disponibile

8 – CheBanca!

CheBanca! è stata fondata nel 1997 da Ennio Doris, e fa parte del gruppo Mediolanum. Inizialmente era stata concepita come una “divisione” focalizzata sulla raccolta dei risparmi, poi con il passare del tempo ha ampliato la propria gamma di servizi.

Oggi emette carte di debito, di credito, prepagate, ed è una delle migliori banche d’Italia. Sempre attenta riguardo soluzioni tecnologiche e nuovi servizi fintech, CheBanca! è senza dubbio uno degli istituti di credito più innovativi del BelPaese.

Tra i suoi punti di forza ci sono carta di debito gratuita e app per internet banking davvero ben fatta. Possibile offettuare qualsiasi operazione finanziaria direttamente da smartphone.

Miglior Carta/Conto: Conto Premier CheBanca!

7 – Widiba

Nata nel 2013 come nuova piattaforma di digital banking, oggi nel 2021 Widiba propone al pubblico alcuni dei migliori conti e carte di credito/debito che si possano trovare in Italia.

Oltretutto si tratta di una società fintech che offre servizi finanziari tecnologici e senza dubbio innovativi.

Tra i punti di forza di Widiba ci sono l’avanzatissima app per internet banking, l’alta personalizzazione delle carte di debito, lo sblocco del conto tramite voce o impronte digitali, archivio di documenti online.

E non finisce qui perché offre anche geolocalizzazione e categorizzazione delle spese, pagamenti real-time, bonifici sepa istantanei (e gratuiti!) e molto altro ancora.

Miglior Carta/Conto: Conto Widiba

6 – IWBank

IWBank è una banca online italiana, attualmente fa parte del gruppo Intesa SanPaolo. Per anni è stata una controllata di Ubi Banca, specializzata in gestione degli investimenti.

Fondata nel 1999, da sempre si contraddistingue per l’alto contenuto tecnologico dei propri prodotti/servizi, per i bassi costi/commissioni, e per l’alta intuitività riguardo trading e investimenti finanziari.

Presente anche un’app per il trading dedicata che permette di operare su oltre 50 mercati internazionali anche con strategie diverse (long o short). Le quotazioni degli asset sono quotazioni reali di mercato, non troverete alcun prezzo maggiorato.

Miglior Carta/Conto: Carta di Credito Nexi

5 – Banca Sella

Banca Sella è uno degli istituti di credito più longevi d’Italia, fondato nel lontano 1886. La banca biellese da sempre pone grande attenzione alla tecnologia e ai nuovi servizi fintech, come dimostra anche la partnership ultra ventennale con Paypal.

Il punto di forza di Banca Sella è rappresentato dai conti e dalle carte altamente personalizzabili e in grado di soddisfare le diverse esigenze dei correntisti. Interessanti anche i conti aziendali che si presentano con nuovi sistemi di open banking integrati, gestione avanzata delle spese, grafici, report e processi operativi semplificati e in real-time.

Miglior Carta/Conto: Carta Sella Platinum

4 – Banca Mediolanum

Quarto posto per Banca Mediolanum, uno degli istituti di credito più moderni e tecnologici d’Italia. Tutte le carte emessa da questa banca sono compatibili con i pagamenti evoluti (es. GPay, smartwatch, ecc) e possono essere gestite completamente online.

Fanno parte di Banca Mediolanum anche diversi conti e carte digitali come Selfy Conto (carta perfetta per gli Under30 con canone azzerato, bonifici istantanei, cashback ecc) e Flowe (il conto più eco-sostenibile e green d’Europa con carta di debito realizzata in legno).

Miglior Carta/Conto: Mediolanum Credit Card Prestige

3 – Banca Adria Colli Euganei

Sul podio c’è Banca Adria Colli Euganei, vera e propria sorpresa di questa classifica. Si tratta di un istituto di credito che fa parte del Gruppo bancario Cooperativo Cassa Centrale Banca. Negli ultimi anni ha introdotto nuovi servizi di banking, tra cui “Banca Digitale”.

Si tratta di un conto corrente che può essere gestito completamente da smartphone e che comprende vari tipi di strumenti che vengono messi a disposizione del correntista.

Tra questi segnaliamo Inbank Notify, servizio che permette di ricevere notifiche (alert) ogni qualvolta viene effettuata un operazione bancaria, e Inbank Planner che si rivela un ottimo strumento per la gestione delle spese (comprensivo di report e grafici).

Miglior Carta/Conto: Carta Nexi

2 – Fineco Bank

Ad un passo dal podio c’è l’istituto di credito emiliano Fineco Bank. Offre servizi di banking, credit, trading ed altri tipi di investimenti.

Si tratti di un conto corrente al 100% online che permette di svolgere qualsiasi tipo di operazione bancaria in maniera semplice, veloce ed altamente intuitiva. Il tutto può essere svolto comodamente da app.

Tra i servizi di maggior successo ci sono i cambi valute con quotazioni in tempo reale, bonifici istantanei e gratuiti, e Fineco Pay.

Quest’ultimo è un nuovo servizio proposto dalla banca emiliana che permette il trasferimento di denaro utilizzando esclusivamente il proprio numero di cellulare.

Miglior Carta/Conto: Fineco Card Credit Multifunzione

1 – N26

La migliore banca d’Italia secondo i correntisti è… N26! A dirla tutta si tratta di un istituto di credito tedesco, autorizzato però ad operare in Italia come banca. Risulta quindi una banca italiana a tutti gli effetti.

E’ stata una delle prime a proporre servizi fintech come pagamenti istantanei, trasferimento di denaro peer-to-peer, cashback, piano di accumulo e molto altro ancora.

Il conto può essere gestito completamente da app, le commissioni sono basse e a seconda del piano scelto avrete anche la possibilità di inserire diversi tipi di assicurazione (principalmente riguardanti i viaggi).

Miglior Carta/Conto: N26 You

Foto di Pabitra Kaity da Pixabay

Potrebbero interessarti

Speciale Coronavirus, la Basilicata finanzia una Social Card per tutte le famiglie in difficoltà

carditwp

Lotteria degli Scontrini: tutto ciò che c’è da sapere

Monica

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca "+Info". Ok +Info