Le migliori carte di credito in circolazione

Le carte di credito, una soluzione ideale. Non sempre è possibile disporre della liquidità necessaria nel proprio conto o sulla propria carta. Per questo motivo le carte di credito rappresentano da sempre la soluzione ideale per chi vuole effettuare i propri acquisti e le proprie spese, con la comodità di saldare tutto successivamente. Oggi andiamo a scoprire quali sono i prodotti più interessanti tra le varie alternative proposte dagli istituti bancari.

UniCreditCard Flexia Classic è la carta di credito a rimborso opzionale riservata ai correntisti di UniCredit Banca. Una volta concordato il fido è possibile scegliere la modalità di rimborso che meglio risponde alle proprie esigenze. A questo punto effettuare operazioni di anticipo contante prelevando in Italia e all’estero e fare pagamenti online in semplicità e sicurezza è un gioco da ragazzi. A saldo, in un’unica soluzione, rateizzando i pagamenti o in modalità revolving: quale tipologia di rimborso vi convince maggiormente?

BancoPosta propone due carte di credito differenti per i propri clienti: BancoPosta Classica e BancoPosta Più, entrambe appartenenti al circuito Mastercard. Le prima soluzione è rivolta ad una clientela orientata ad un fido più contenuto, con un limite di spesa pari a 1.600€ mensili, mentre la seconda consente di accedere ad un fido di 3.600€ al mese. Entrambe hanno un canone annuo di 37€ ed un limite di prelievo giornaliero pari a 1.000€. Con BancoPosta Più è inoltre possibile trasferire comodamente denaro dal fido della carta al conto, per poterne disporre come meglio si crede.

Analogamente alle soluzioni offerte da Poste Italiane, anche Monte Dei Paschi promuove una doppia scelta ai propri correntisti. Si tratta di Montepaschi Classic e Montepaschi Gold, che fanno riferimento al circuito Mastercard e che consentono di decidere ogni mese se rateizzare i pagamenti o meno. Il primo prodotto prevede un canone annuo di 40,50€ ed un limite di prelievo di 1.000€ al giorno. Anche la versione Gold della carta di credito Montepaschi ha un tetto massimo di prelievo giornaliero pari a 1.000€, ma un fido concordabile con limiti più elevati. Per entrambi i prodotti della Banca Monte Dei Paschi, inoltre, vi è la possibilità di trasferire il denaro del fido sul conto.

Degna di menzione, infine, è la carta di credito BCC Classic di Banca Di Credito Operativo, sempre appartenente al circuito Mastercard, per la quale si richiede un canone annuale di 52€. È una carta oro, con limiti e servizi al top, prevede ben tre opzioni di rimborso ed è possibile gestirla comodamente tramite l’app messa a disposizione dall’istituto bancario.