Card
Carte Conto

Qonto One: come funziona, costi e opinioni

Qonto One è l’innovativa carta di debito emessa dalla neobank fintech francese Qonto.

Sia conto che carta di debito sono state realizzate esclusivamente per liberi professionisti e PMI. Si tratta infatti di un conto aziendale digitale, che offre interessanti e innovativi servizi che un normale conto non può offrirvi.

A partire dalla possibilità di aprire conti multipli (ma sempre collegati ad un conto principale), carte multiple aziendali (perfette per i dipendenti), aprire carte virtuali.

Ma non solo, permette di effettuare fino a 400 bonifici contemporaneamente (basterà caricare la lista in formato XLM o CSV) o anche consentire ai creditori della società addebiti diretti sul vostro conto aziendale.

Disponibili statistiche, strumenti di gestione e vari tipi di assicurazione inclusi nel conto.

Di seguito vi indicheremo come funziona Qonto One, costi, commissioni e piani.

Caratteristiche, funzionalità, costi

Il conto Qonto One, come già anticipato, si rivolge a professionisti e PMI e si tratta di un conto aziendale.

E’ dotato di IBAN italiano e permette di creare fino a 5 conti business con IBAN.

Tutte le transazioni effettuate e tutti i movimenti registrati verranno conteggiati e inseriti nella contabilità della vostra carta. Avrete quindi accesso a dati e statistiche, potrete monitorare entrate e uscite, ed anche digitalizzare scontrini e giustificativi.

A seconda del piano scelto, avrete accesso anche ad una serie di coperture assicurative destinate a lavoratori autonomi e aziende.

Le assicurazioni si rivolgono soprattutto a chi viaggia spesso per lavoro e comprendono:

  • rimborso per ritardo aereo o cancellazione volo;
  • smarrimento bagagli;
  • copertura acquisti.

I costi e le commissioni legati ai vari servizi sono:

  • Costo emissione carta: gratuita, 5,00 € per ogni carta supplementare;
  • Costo emissione carta virtuale: gratuita;
  • Canone Mensile: da 9,00 € a 29,00 €;
  • Bonifico SEPA: gratuito (fino a 20 o 100 a seconda del piano);
  • Bonifico Extra SEPA: 1% sul totale;
  • Bonifico istantaneo: gratuiti (fino a 20 o 100 a seconda del piano);
  • Prelievo Bancomat: 1,00 €;
  • Prelievo Bancomat estero: gratuito
  • Pagamenti P2P: si

Piani e limiti della carta

I piani di abbonamento sono due: piano singolo e piano standard.

Il primo (Piano Singolo) ha un costo di 9,00 € al mese e prevede l’emissione di una sola Carta One. Permette di effettuare fino a 20 bonifici gratuiti e 20 addebiti diretti SEPA.

Il secondo invece (Piano Standard) ha un costo di 29,00 € al mese e prevede l’emissione di 2 Carte One. Possibile aprire complessivamente fino a 5 carte, ogni carta supplementare avrà un costo di emissione pari a 5,00 €.

Permette di effettuare fino a 100 bonifici gratuiti e 100 addebiti diretti SEPA. Le transazioni supplementari hanno un costo fisso pari a 0,40 € per ogni operazione.

La carta Qonto One presenta limiti di pagamento pari a 20.000 € al mese, e prelievo in contanti fino a 1000 € al mese.

Foto di qonto.com

Potrebbero interessarti

XME Conto Intesa: come funziona, costi, opinioni

Vincenzo

Conto Yap: cos’è, come funziona, pro e contro

carditwp

Col conto corrente in tasca, è Cpago

Monica

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca "+Info". Ok +Info