Card
Conti Correnti

Conto Corrente BBVA: Caratteristiche, Costi, Opinioni

conto-corrente-bbva

Il Conto Corrente BBVA rappresenta attualmente una delle migliori soluzioni per chi vuole aprire un conto a costo zero, con spese di gestione quasi nulle e commissioni bassissime.

Presente sul mercato italiano sin dal 2021, nel BelPaese la banca spagnola sta aumentando gradualmente la propria quota di mercato. Presente ovviamente in Spagna e in altri mercati come Sud America, Turchia, e Romania. Si tratta di una delle banche più solide e affidabili d’Europa.

La sede della succursale italiana di Banco Bilbao Vizcaya Argentaria (BBVA) si trova in Corso Giacomo Matteotti, 10, 20121 – Milano.

Leggi anche la nostra Guida alle Carte di Credito con Fido 1.500 €.

Di seguito ti indicheremo caratteristiche, costi e funzionalità del Conto Corrente BBVA e relative carte.

Conto Corrente BBVA: panoramica Banca

Sulla scia di Banco Santander, realtà bancaria ormai ben consolidata sul mercato italiano, anche BBVA ha deciso di puntare fortemente sull’Italia.

Facciamo presente che si tratta della terza banca più grande della Spagna (preceduta soltanto da Banco Santander e Caixabank), 42ima a livello mondiale per asset in gestione e totale attivo. Le sue sedi principali sono due, una si trova a Bilbao l’altra nella capitale Madrid.

E’ quotata in Borsa, presente sull’indice IBEX 35 (Borsa di Madrid), Eurostoxx 50 (Borsa Eurozona) , NYSE (Borsa di New York), MEX Bolsa (Borsa Messicana).

Il conto

Il Conto Corrente BBVA è completamente digitale, possibile richiedere l’apertura e gestire il tutto direttamente tramite smartphone. Ci teniamo a precisare che disporre di uno smartphone è un requisito essenziale, come indicato nel Foglio Informativo del Conto BBVA.

Questo accade perché, per motivi di sicurezza, lo smartphone verrà utilizzato come dispositivo di autenticazione. Una volta impostato il tutto, sarà possibile effettuare diverse operazioni anche senza usare lo smartphone.

Detto ciò, il Conto Corrente BBVA ti permetterà di effettuare le principali operazioni bancarie, a costi super-ridotti. Tra le principali funzionalità e servizi del conto, segnaliamo:

  • Gestire conto tramite Internet Banking;
  • Effettuare prelievi presso gli ATM UE ed Extra-UE;
  • Effettuare pagamenti con la carta di debito associata al conto;
  • Inviare e ricevere bonifici bancari;
  • impostare addebiti diretti;
  • richiedere un finanziamento con il servizio Pay&Plan.

Costi e commissioni

Passiamo ora ai costi ed alle eventuali commissioni o fee di BBVA. Come già anticipato, i costi di gestione delle carta sono pari a zero e le spese quindi risultano anch’esse pari a zero.

Il conto è quindi gratuito, il correntista non dovrà pagare alcun piano mensile o annuale, né tantomeno verranno applicate commissioni sull’invio di bonifici, sui pagamenti ricorrenti o tramite POS.

Anche i prelievi risultano gratuiti, ma solo se effettuati presso ATM italiani e se l’importo del prelievo risulta pari o inferiore a 100,00 €. In caso contrario, verrà applicata una commissione fissa pari a 2,00 € (es. ATM straniero o ATM italiano con prelievo inferiore a 100,00 €).

L’unico onere fiscale per il correntista, quando previsto dalla legge italiana, è rappresentato dal pagamento dell’imposta di bollo pari a 34,20 €. Facciamo presente che l’imposta di bollo è sempre a carico del Cliente (o correntista) e va pagata soltanto nel caso in cui la giacenza media del conto risulti superiore a 5.000,00 €.

Spese Conto Corrente

Ecco tutti i costi dei servizi e le commissioni previste per il Conto Corrente BBVA.

COSTI DI GESTIONE

  • Costi di apertura del conto: 0 €
  • Canone annuale per la tenuta del conto: 0€
  • Numero di transazioni incluse nel canone annuale: Senza limite
  • Numero di transazioni incluse nel canone annuale: 0 €
  • Canone annuale per la carta di debito: 0 €
  • Canone annuale per la carta di credito:  Il conto BBVA non prevede l’emissione di carte di credito
  • Canone annuale per home banking: 0 €
  • Invio dell’estratto conto:0 € In formato cartaceo
  • Documenti relativi a singole transazioni: 0 €

PRELIEVI E BONIFICI

  • Prelievi bancomat in Italia e UE: 0 € (per importi pari o superiori a 100 €), 2€ (per importi inferiori a 100 €)
  • Prelievi dai bancomat fuori dall’eurozona: 2 €
  • Addebito diretto: 0 €
  • Bonifici SEPA: 0 €
  • Bonifico non SEPA: Servizio non disponibile
  • Importo massimo Bonifico SEPA ordinario: 6.000 €
  • Importo massimo trasferibile tramite bonifico SEPA ordinario: 6.000 €
  • Importo massimo per Bonifico istantaneo: 1.000 €
  • Importo massimo giornaliero trasferibile con bonifico istantaneo: 3.000 €
  • Importo massimo mensile trasferibile con bonifico istantaneo: 15.000 €
  • Numero massimo giornaliero di operazioni di bonifico istantaneo: 30
  • Numero massimo mensile di operazioni di bonifico istantaneo: 100

DATA VALUTA E CUT-OFF

  •  Data valuta accredito Pagamenti ricevuti: Il giorno in cui l’importo è stato pagato a BBVA
  • Data valuta per addebiti diretti: Stesso giorno
  • Data valuta per bonifici SEPA: Il giorno lavorativo successivo
  • Data valuta per bonifici istantanei: Data di esecuzione della transazione
  • Orario limite (Cut-off): 21:00
  • Data Invio Bonifico oltre orario limite: il giorno lavorativo successivo.

 FIDO E INTERESSI

  • Commissione di istruttoria veloce per utilizzi extra-fido: Non applicabile
  • Tasso di interesse debitore annuo sulle somme utilizzate in assenza di fido: 8 %
  • Commissione di istruttoria veloce per utilizzi in assenza di fido: 0 €
  • Tasso di interesse creditore annuo nominale: 0 %
  • Deposito di contanti: 0 €
  • Assegni (carnet): 0 €

Spese Carta di debito

Ecco tutti i costi dei servizi e le commissioni previste per la Carta di Debito associata al conto BBVA.

COSTI DI GESTIONE

  • Commissione per l’emissione: 0,00 €
  • Canone annuale: 0,00 €
  • Trasmissione di estratti conto e comunicazioni: 0,00 €
  • Blocco della carta per furto, smarrimento, appropriazione indebita: 0,00 €
  • Emissione di una nuova carta in caso di furto, smarrimento, appropriazione indebita: 0,00 €
  • Richiesta di modifica del codice PIN: 0,00 €
  • Cancellazione della carta: 0,00 €
  • Avviso di pagamento: 0,00 € per avviso
  • Conversione di valuta: 0,00 €

LIMITI E PRELIEVI

  • Prelievo in Euro presso ATM: 0 € (prelievo di importi pari o superiori a 100 €); 2 € (prelievo importi inferiori a 100 €)
  • Prelievo in valute diverse dall’Euro presso (ATM): 2,00 €
  • Limite giornaliero prelievo presso ATM: 600 €
  • Limite mensile di prelievo presso gli ATM: 5.000 €
  • Limite giornaliero di spesa: 2.000 €

DATA VALUTA

  • Data valuta addebito pagamenti e prelievi: stesso giorno del pagamento

Foto di BBVA.it.

Potrebbero interessarti

Conto Corrente Arancio: come funziona, costi, opinioni

Vincenzo

SI Conto di Banca Sistema: Servizi e Costi (2023)

Vincenzo

Conto Corrente Zero Spese: Guida 2023

Vincenzo