Card
Conti Correnti

Anatocismo e gestione aziendale: perché ogni impresa dovrebbe fare una perizia bancaria

perizia bancaria costo

Gestire efficacemente i rapporti finanziari è fondamentale per la salute economica di qualsiasi azienda. Tra i vari aspetti da considerare, l’anatocismo rappresenta un fenomeno che può influenzare negativamente il rendimento del conto deposito e i bilanci aziendali a causa dell’aumento dei costi finanziari che compromettono la stabilità economica dell’impresa. Per prevenire i rischi potrebbe risultare utile effettuare una perizia bancaria, ovvero verifica approfondita dei contratti finanziari, dei mutui e dei conti correnti bancari per individuare e correggere eventuali pratiche scorrette.

Cos’è l’anatocismo e quando si verifica l’occultamento dell’interesse composto

L’anatocismo, noto anche come “interesse composto”, si verifica quando gli interessi maturati su un debito vengono capitalizzati, cioè aggiunti al capitale, generando ulteriori interessi. Questo processo occulto e non facilmente identificabile, può portare a un aumento esponenziale del debito causando squilibri di bilancio e difficoltà finanziarie significative per le aziende.

In Italia l’anatocismo bancario e il calcolo degli interessi composti è vietato dalla normativa, che impone specifiche condizioni alle banche per l’applicazione del calcolo degli interessi dovuti sui prestiti, mutui, finanziamenti, conti corrente concessi ad aziende e soggetti privati. Tuttavia, nonostante le restrizioni legali, sono frequenti i casi in cui le banche applicano interessi su interessi in modo non trasparente o scorretto. Queste pratiche possono sfuggire all’attenzione dei responsabili aziendali, determinando un aggravio dei costi finanziari e un peggioramento delle condizioni economiche dell’impresa.

L’impatto dell’anatocismo sulla gestione aziendale

L’anatocismo può avere ripercussioni significative sulla gestione aziendale, influenzando vari aspetti delle operazioni finanziarie come:

  • Aumento dei costi finanziari: L’applicazione di interessi su interessi incrementa i costi totali del finanziamento, riducendo la liquidità disponibile per altre attività aziendali.

  • Rischio di sovraindebitamento: Il debito può crescere rapidamente a causa dell’anatocismo, portando l’azienda a una situazione di sovraindebitamento e aumentando il rischio di insolvenza.

  • Compromissione delle relazioni bancarie: Le controversie legate all’anatocismo possono deteriorare i rapporti con le banche, rendendo più difficile ottenere nuovi finanziamenti o rinegoziare condizioni esistenti, quindi meglio prevenire attraverso l’analisi dei rapporti bancari.

  • Impatto sui bilanci: Gli interessi non correttamente contabilizzati possono alterare la rappresentazione della situazione economico-finanziaria dell’azienda, con possibili implicazioni legali e fiscali.

Come avviare una perizia bancaria

Avviare una perizia bancaria è un processo che richiede attenzione e competenza. Ecco i principali passaggi per iniziare:

  1. Raccolta documentazione: Raccogliere tutti i contratti bancari, estratti conto, atti di finanziamento per mutui e prestiti.

  2. Analisi preliminare: Effettuare una prima verifica della documentazione per individuare potenziali anomalie o pratiche scorrette.

  3. Selezione del perito: Scegliere un esperto di diritto bancario, preferibilmente con esperienza in perizie econometriche.

  4. Esecuzione della perizia: L’esperto eseguirà un’analisi dettagliata dei documenti, utilizzando strumenti econometrici per individuare pratiche come l’anatocismo.

  5. Redazione del rapporto: Il perito redigerà un rapporto dettagliato, evidenziando eventuali irregolarità e fornendo raccomandazioni per la loro correzione.

Secondo le informazioni pervenute dallo Studio Amodeo, il prezzo di una perizia econometrica può variare da un costo minimo di 400€ fino a 1.000€ o più, a seconda della complessità dell’analisi dei conti bancari, della quantità di documentazione da esaminare, della longevità del rapporto bancario da verificare. In ogni caso, il costo della perizia bancaria è proporzionato ed ampiamente ricompensato dal rimborso degli interessi indebitamente maturati dalla banca e rappresenta comunque un investimento essenziale per la tutela della salute finanziaria dell’impresa.

Perché effettuare una perizia bancaria

Effettuare una perizia bancaria offre numerosi vantaggi alle aziende:

  • Identificazione di pratiche scorrette: Una perizia dettagliata consente di individuare eventuali pratiche scorrette come l’anatocismo, permettendo all’azienda di prendere provvedimenti correttivi.

  • Riduzione dei costi finanziari: Correggere le irregolarità può portare a una riduzione significativa dei costi finanziari, migliorando la liquidità aziendale.

  • Prevenzione del sovraindebitamento: Monitorare e correggere tempestivamente le pratiche scorrette aiuta a prevenire situazioni di sovraindebitamento e insolvenza.

  • Miglioramento dei rapporti bancari: Una gestione trasparente e corretta dei rapporti finanziari rafforza la fiducia e la collaborazione con le banche, facilitando l’accesso a nuovi finanziamenti.

  • Conformità legale e fiscale: Assicurarsi che gli interessi siano calcolati e contabilizzati correttamente, consente di essere certi della conformità fiscale dei propri conti per la detrazione degli interessi passivi in dichiarazione dei redditi, evitando così di pagare più tasse.

Far svolgere una perizia bancaria è una pratica essenziale per qualsiasi impresa che voglia gestire efficacemente i propri rapporti finanziari e prevenire rischi di sovraindebitamento e insolvenza. L’anatocismo può avere un impatto significativo sulla salute economica dell’azienda, ma una perizia eseguita da un esperto di diritto bancario permette di identificare e correggere eventuali pratiche scorrette. Investire in una perizia econometrica rappresenta quindi una scelta strategica per garantire la stabilità finanziaria e il successo a lungo termine dell’impresa.

Potrebbero interessarti

Miglior Banca per aprire Conto Corrente

Vincenzo

Conto Corrente Credem Link: Servizi, Tipologie, Costi

Vincenzo

Conto Corrente Banco BPM: Caratteristiche, Servizi, Costi

Vincenzo