Card
Carte di Credito

Le 10 migliori carte di credito per Bitcoin e Criptovalute

migliori-carte-di-credito-per-bitcoin-e-criptovalute

Guida alle migliori carte di credito per Bitcoin e Criptovalute. Con l’aumento della popolarità e dell’adozione delle criptovalute come Bitcoin ed Ethereum, in tanti sono alla ricerca di metodi pratici per utilizzare i token digitali nella vita di tutti i giorni.

Le carte di credito o di debito che consentono di spendere le criptovalute proprio come accade con il denaro tradizionale, stanno diventando infatti sempre più diffuse.

In questo articolo troverai le migliori carte di credito o debito per Bitcoin e criptovalute, che offrono servizi interessanti e soluzioni convenienti per coloro che desiderano utilizzare le crypto quotidianamente.

Di seguito ti indicheremo le 10 migliori carte di credito per Bitcoin e Criptovalute, selezionate dalla nostra Redazione.

Le migliori carte per Bitcoin e Criptovalute: la Top 10

Prima di approfondire l’argomento e scoprire quali sono le migliori carte per Bitcoin e Criptovalute, ci teniamo a precisare che le carte presenti nella nostra lista rappresentano le migliori opzioni attualmente disponibili sul mercato.

Abbiamo selezionato le piattaforme che offrono i più elevati standard di sicurezza, le migliori tipologie di servizi finanziari, ed ovviamente commissioni competitive per exchange, trading e attività simili.

Ricordati anche che prima di utilizzare qualsiasi servizio finanziario o carta di credito per criptovalute, è sempre consigliabile fare una ricerca accurata e valutare le proprie esigenze individuali.

Ecco la lista delle migliori carte per Bitcoin e Crypto:

  1. Coinbase Card;
  2. Wirex;
  3. BitPay;
  4. com;
  5. Binance Card;
  6. Block FI;
  7. TenX;
  8. Revolut;
  9. PayCent;
  10. BlockFi.

Nota: Le informazioni fornite di seguito sono a solo scopo informativo e non costituiscono consulenza finanziaria, legale o fiscale. Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento o di utilizzare i servizi di uno scambio di criptovalute, si consiglia di consultare un professionista qualificato che possa valutare in modo corretto ogni specifica situazione.

Coinbase Card

Partiamo con la Coinbase Card, una delle carte di credito per criptovalute più popolari sul mercato. Offerta da Coinbase, una delle principali piattaforme di crypto exchange, la carta permette agli utenti di spendere le loro criptovalute direttamente presso i negozi che accettano carte Visa.

Gli utenti possono gestire le proprie crypto direttamente tramite app, e convertirle in valuta tradizionale per effettuare pagamenti e transazioni. La carta offre anche programmi reward e programmi cashback (in Bitcoin o altre crypto).

Wirex

Wirex è un’opzione sicura ed affidabile per coloro che cercano una carta di debito per criptovalute. Offre la possibilità di gestire sia criptovalute che denaro tradizionale, consentendo agli utenti di effettuare pagamenti in tutto il mondo.

Per utilizzare Wirex, gli utenti devono registrarsi e completare il processo di verifica dell’identità. Una volta registrati, possono depositare fondi nel loro account Wirex utilizzando crypto o valute tradizionali. Gli utenti possono quindi gestire e convertire i loro token in valuta tradizionale direttamente all’interno dell’account Wirex.

La carta di debito Wirex Visa prepagata consente agli utenti di spendere i loro fondi convertiti presso qualsiasi punto vendita che accetti carte VISA. Quindi sia in Italia che in tutto il mondo.

Bitpay

Bitpay è uno dei più famosi fornitori di soluzioni di pagamento per Bitcoin e crypto. La carta di debito supporta Bitcoin e permette agli utenti di convertire istantaneamente le loro criptovalute in valuta fiat per effettuare acquisti online o anche presso negozi fisici. Senza dover attendere quindi la conferma delle transazioni dalla blockchain.

Bitpay offre anche la possibilità di bloccare il valore di una transazione in valuta tradizionale al momento del pagamento, proteggendola così dalla volatilità delle criptovalute. Infine, Bitpay utilizza protocolli di sicurezza avanzati per proteggere le transazioni e le informazioni personali degli utenti.

Le transazioni vengono infatti crittografate e analizzate dall’algoritmo di Bitpay che permette di prevenire frodi e accessi non autorizzati.

Crypto.com

Crypto.com è anch’esso uno dei più famosi fornitori di servizi finanziari legati alle criptovalute. La società emette anche carta di debito che permette agli utenti di spendere le loro crypto  in qualsiasi negozio che accetti carte VISA. Anche crypto.com, come molti altri, offre programmi come cashback e sconti.

Ha anche lanciato due token nativi sulla sua piattaforma, ovvero MCO e CRO. Inizialmente, il token MCO è stato utilizzato per fornire vantaggi e privilegi agli utenti della piattaforma, ma successivamente è stato migrato al token CRO come token principale.

Interessante il servizio “Crypto Earn” che consente agli utenti di guadagnare interessi sulle criptovalute detenute sulla piattaforma. Gli utenti possono bloccare le loro criptovalute per un periodo di tempo specifico e guadagnare rendimenti interessanti.

L’azienda è stata fondata nel 2016 a Hong Kong da Kris Marszalek, oggi la sua sede principale si trova a Malta.

Binance Card

Binance, è senza dubbio una delle migliori nonché la più famosa piattaforma di crypto exchange. La società emette anche carte di credito e di debito, come la Binance Card che permette agli utenti di spendere le loro criptovalute tramite app.

Tra i vantaggi principali segnaliamo la facilità d’uso (puoi convertire le crypto in un tap), e la vasta gamma di aziende, imprese e commercianti che permettono di pagare con Binance (es. tutti coloro che accettano carta Visa).

BlockFi

BlockFi è una società finanziaria molto interessante, che offre servizi crypto innovativi, a volte unici nel loro genere. Inizialmente BlockFi si presentò sul mercato come un’alternativa ai prestiti tradizionali, grazie ai loro servizi di prestiti crypto. E’ stata la prima piattaforma ad offrire prestiti erogati sotto forma di criptovalute e quindi non in valuta tradizionale. C

on il tempo BlockFI ha perfezionato i propri servizi e ne ha aggiunti di nuovi come il conto deposito che permette di guadagnare interessi sul deposito di crypto.

BlockFi ha ottenuto importanti investimenti da parte di società di venture capital di fama mondiale, tra cui Valar Ventures, Fidelity Management and Research Company, Coinbase Ventures e Winklevoss Capital.

Nel 2021, BlockFi ha introdotto la BlockFi Rewards Visa Signature Card, una carta di credito che offre ricompense in Bitcoin (invece di punti) a coloro che la utilizzano per i propri acquisti.

TenX

TenX è un altro fornitore di carte di debito per criptovalute che permette agli utenti di spendere Bitcoin e altre criptovalute in tutto il mondo. La carta può essere associata a metodi di pagamento come Apple Pay e Google Pay.

Fondata nel 2015 da Toby Hoenisch, Paul Kitti e Michael Sperk, l’obiettivo dell’azienda è quello di rendere le criptovalute utilizzabili nella vita di tutti i giorni, consentendo agli utenti di spenderle facilmente.

Uno dei principali prodotti della piattaforma è la carta di debito TenX. Questa carta permette agli utenti di convertire le loro criptovalute in valuta tradizionale, e di utilizzarle presso qualsiasi negozio convenzionato VISA (ovvero che accetta questo circuito).

Revolut

Tra le migliori carte per bitcoin e criptovalute non poteva mancare Revolut.

La popolare fintech britannica popolare offre diversi servizi legati al mondo crypto. Possibile acquistare, vendere e detenere criptovalute direttamente dall’app Revolut. Si può monitorare il tutto nell’apposita sezione crypto, il cambio viene effettuato a prezzo di mercato, le transazioni (e le conversioni) sono istantanee.

Un punto di forza di Revolut è la sua estrema facilità d’uso. Altamente intuitiva, l’app Revolut rende l’acquisto di criptovalute un’attività semplice e accessibile anche per gli utenti meno esperti. Possibile effettuare transazioni in pochi passaggi, monitorare le performance delle crypto in tempo reale, e molto altro.

Paycent

Paycent è una carta di debito multi-valuta che permette agli utenti di spendere sia criptovalute che denaro tradizionale. Offre anche la possibilità di prelevare denaro dai bancomat utilizzando le criptovalute (che ovviamente verranno prima convertite in valuta fiat).

Presenti soluzioni di pagamento peer-to-peer, servizio che consente agli utenti di inviare e ricevere pagamenti istantanei in criptovalute o valuta tradizionale direttamente tramite app.

Paycent opera a livello globale, consentendo agli utenti di accedere ai suoi servizi in molte parti del mondo. Attivo anche in Italia.

SpectroCoin

Infine, chiudiamo la lista delle migliori carte di credito per Bitcoin e Criptovalute con SpectroCoin.

La fintech britannica offre una vasta gamma di servizi finanziari per le crypto, inclusa una carta di debito che permette agli utenti di spendere Bitcoin, Ethereum, Ripple ed altri token. La carta può essere utilizzata in qualsiasi punto vendita che accetti carte VISA o Mastercard.

Facciamo presente che attualmente risulta complicato trovare un’azienda che offra una carta Mastercard per le crypto, la stra-grande maggioranza delle piattaforme offre infatti carte del circuito VISA.

Potrebbero interessarti

A saldo o a rate: quando la carta di credito è Hybrid

Monica

Le migliori carte per Cashback di Stato senza app IO

carditwp

Le 10 carte di credito più prestigiose al mondo!

Vincenzo