Card
Carte Conto

Carta Conto BiBanca (Gruppo BPER): Servizi e Costi

carta-conto-bibanca

La carta conto BiBanca è una soluzione semplice, pratica e innovativa per gestire i tuoi risparmi. Adatta a qualsiasi tipo di correntista, da quello retail fino al business, puoi richiederla online in meno di 5 minuti.

Dopodiché avrai un conto con le stesse identiche funzionalità di qualsiasi conto corrente, possibile accreditare stipendio o pensione, ed effettuare qualsiasi operazione bancaria.

Per chi non lo sapesse, BiBanca nasce in “piena pandemia” ovvero nell’aprile 2020 a seguito del cambio di denominazione della Banca di Sassari, già parte del gruppo BPER.

Si tratta quindi di una controllata del terzo gruppo bancario italiano (BPER), specializzata nel settore del “credito a consumo”. Promuove anche prestiti personali e prestiti con cessione del quinto.

Leggi anche: “Conto Isybank: Caratteristiche, Servizi, Costi (2023)”.

Di seguito ti indicheremo caratteristiche, servizi e costi della carta conto BiBanca.

Carta Conto BiBanca: caratteristiche

Oltre ai servizi bancari di base, la carta conto Bibanca spesso include una serie di funzionalità aggiuntive che la rendono ancor più attraente.

Queste caratteristiche possono variare a seconda del tipo di carta e delle esigenze del cliente, ma in linea generale tutte le opzioni offrono:

  • servizi Smart Web (principali operazioni bancarie online);
  • app smart BPER Card;
  • 3D Secure per acquisti protetti;
  • servizio clienti h24 7 giorni su 7;
  • servizio email con resoconto e movimenti (sia giornaliero che mensile);
  • pagamenti contactless,
  • acquisti online.

Facciamo presente inoltre che non è previsto alcun pagamento o commissione per la gestione del conto. Mentre per il rilascio della carta dovrai invece richiederla nell’apposita sezione della tua Area Riservata e riceverla comodamente al tuo indirizzo.

Il prezzo per il rilascio della carta fisica è pari a 5,00 €.

Il canone mensile invece è pari a 1,00 €, cifra che diventa 0,00 € (ovvero gratuito) se scegli il piano Zero Canone. Nessuna spesa o commissione per qualsiasi tipo di pagamento effettuato, disponibilità massima della carta pari a 50.000,00 €.

Unica pecca, il numero massimo di ricariche giornaliere che si ferma a quota 3 (a prescindere dal canale o tipo di ricarica effettuata).

Degni di nota invece i servizi extra relativi alle assicurazioni, BiBanca offre contratti e polizze in partnership con le migliori compagnie assicurative presenti in Italia. Tra queste: Allianz, Axa, Net Insurance, Met Life, Sogecap.

Infine, segnaliamo che se sei già un possessore di conto o carta BPER, non puoi aprire un conto BiBanca. Il servizio infatti è destinato esclusivamente a chi non è già cliente di una banca del gruppo BPER.

Costi e Commissioni

Ecco tutti i costi e le commissioni legati ai vari servizi proposti dal conto BiBanca.

  • Quota di rilascio carta: 5,00 EUR
  • Quota di rinnovo carta a scadenza: 0,00 EUR
  • Costo sostituzione carta smagnetizzata/deteriorata: 0,00 EUR
  • Canone mensile: 0,90 EUR
  • Totale spese annue: 13,80 EUR
  • Bonifico SEPA online tramite internet banking: 0,50 EUR
  • Bonifico SEPA tramite phone banking: 4,25 EUR
  • Bonifico SEPA verso conti del Titolare online tramite internet banking: 0,50 EUR
  • Bonifico SEPA tramite phone banking: 3,25 EUR
  • Bonifico SEPA online tramite internet banking 0,50 EUR
  • Bonifico Extra SEPA Solo in ricezione: 10,00 EUR
  • Rilascio modulo di assegno: Non disponibile
  • Prelievo contante da ATM del Gruppo BPER (area Euro): 0,00 EUR
  • Prelievo contante da ATM di altre Banche, tramite il circuito internazionale (area Euro): 2,00 EUR
  • Prelievo contante da ATM di altre Banche, tramite il circuito internazionale (area extra Euro): 3,50 EUR
  • Prelievo contante in filiale (solo presso filiali della Banca collocatrice): 2,00 EUR
  • Prelievo di contante in filiale tramite CSA “Cassa Self Assistita” (solo presso filiali della Banca collocatrice): 2,00 EUR
  • Prelievo di contante in filiale tramite CVA “Cassa Video Assistita” (solo presso filiali della Banca collocatrice): 2,00 EUR
  • Rilascio carta di debito: Servizio non disponibile
  • Rilascio carta di credito Servizio non disponibile
  • Ricarica Carta corrente (1° ricarica al momento attivazione): 0,00 EUR
  • Ricarica Carta  presso filiali Banca collocatrice: 2,00 EUR
  • Ricarica tramite CSA “Cassa Self Assistita” (solo presso filiali della Banca collocatrice): 2,00 EUR
  • Ricarica tramite CVA “Cassa Video Assistita” (solo presso filiali della Banca collocatrice): 2,00 EUR
  • Ricarica presso punti vendita Mooney (trattenute dal taglio di ricarica): 3,00 EUR
  • Ricarica altra carta prepagata Da Home Banking: 0,50 EUR
  • Ricarica carta da Phone Banking: 1,20 EUR

Vantaggi Conto BiBanca

La carta conto Bibanca offre una serie di vantaggi che la rendono perfetta per una vasta gamma di clienti.

Uno dei principali vantaggi è la facilità di apertura del conto. La maggior parte delle persone può aprire un conto Bibanca online o presso una filiale locale (del gruppo BPER) in pochi passaggi semplici.

Una volta aperto il conto, i clienti possono godere di una serie di servizi bancari comodi, utili e semplici da usare.

La carta conto Bibanca è spesso associata a un conto corrente, consente quindi di effettuare pagamenti, depositi e prelievi in modo rapido e conveniente. Inoltre, il conto Bibanca offre anche la possibilità di effettuare bonifici bancari online, semplificando ulteriormente la gestione delle finanze personali.

Come Ottenere una Carta Conto Bibanca

Per ottenere una carta conto Bibanca, i potenziali clienti devono soddisfare determinati requisiti. Ma non temere, non stiamo parlando di chissà quali requisiti, infatti per ottenere subito una carta conto BiBanca ti basterà essere in possesso di:

  • documento di identità;
  • domicilio in Italia;
  • avere 18 o più anni;
  • non essere già cliente di una banca del Gruppo BPER.

Conclusioni

In conclusione, la carta conto Bibanca è una soluzione bancaria moderna che offre numerosi vantaggi ai propri clienti. Con servizi online, opzioni flessibili e misure di sicurezza avanzate, questa carta è diventata una scelta popolare per coloro che cercano una gestione finanziaria semplice ed efficace.

Prima di aprire una carta conto Bibanca, è importante esaminare attentamente le opzioni disponibili e confrontare i piani tariffari per trovare la soluzione che meglio si adatta alle proprie esigenze finanziarie.

Con la giusta carta conto Bibanca, i clienti possono semplificare la loro vita finanziaria e godere di maggiore convenienza e flessibilità nella gestione dei loro fondi.

FAQ – Conto BiBanca

Di seguito le risposte alle domande più cercate dagli utenti sul Conto BiBanca.

Che banca e Bibanca?

Si tratta dell’ex-Banco di Sassari che a partire da Aprile 2020 ha cambiato il proprio nome in BiBanca.

A quale gruppo appartiene Bibanca?

La banca appartiene al gruppo BPER, attualmente terzo polo bancario in Italia. Si tratta di uno dei più affidabili gruppi bancari del Paese.

Qual è il codice BIC/Swift della carta Bibanca?

Il codice BIC della banca è BPSAIT31XXX.

Come contattare Bibanca?

Se desideri contattare l’assistenza clienti di BiBanca, puoi farlo chiamando il numero verde 800 601622. Il numero è gratuito e attivo dal Lunedì al Venerdì, dalle ore 8:30 alle ore 20:30.

Potrebbero interessarti

Le migliori carte conto con IBAN

carditwp

Revolut Pro: il nuovo conto per liberi professionisti!

Vincenzo

Le differenze tra Revolut Plus e Revolut Premium

carditwp