Card
Carte Conto Carte di Credito

Le migliori carte per Cashback di Stato senza app IO

Le migliori carte per Cashback di Stato senza app IO

Se stai cercando le migliori carte per Cashback di Stato senza app IO, le troverai in questo articolo. Non ti teniamo sulle spine e ti consigliamo sin da subito le più adatte: Yap, Hype, e Satispay.

In tutti e tre i casi si tratta di innovative soluzioni di pagamento digitale Made in Italy, che non necessitano di registrazione all’APP IO, né di identità digitale (SPID).

Hype è il conto online di Banca Sella che da anni sta spopolando tra i più giovani (con cui sarà possibile effettuare qualsiasi operazione bancaria).

Yap è invece una carta controllata dal colosso delle infrastrutture digitali Nexi, mentre Satispay è l’ultima italianissima novità del settore con ambiziosi traguardi da raggiungere.

Di seguito vi indicheremo in cosa consiste il Cashback di Stato e come partecipare al programma con le tre carte che vi abbiamo segnalato.

Carte per Cashback di Stato senza app IO: come funziona

Tutte le carte emesse da istituti di credito italiani sono abilitati al Cashback di Stato, ma sono veramente pochissime quelle che permettono di farlo senza app IO né SPID.
In pratica con queste tre carte vi basteranno un paio di tap per aderire al programma ed attivarlo sin da subito.
Ricordiamo che il Cashback di Stato prevede un rimborso del 10% su determinate spese effettuate in un periodo di 6 mesi (fino ad un massimo di 1500€ di spese, 150€ di Cashback). Attualmente sarà attivo per il periodo Gennaio-Giugno e Luglio-Dicembre.
Il rimborso accumulato verrà accreditato direttamente sulla vostra carta, il tutto in maniera automatica.
Si tratta di una manovra ideata per contrastare l’evasione fiscale e digitalizzare i sistemi di pagamento in vigore nel nostro Paese.
Insomma, la lotta al contante è entrata nel vivo!

Yap

La carta Yap vi permetterà di aderire al programma in maniera rapida e sicura. Sin dal primo accesso tramite app non potrete non notare l’iniziativa.
Infatti vi ritroverete sia con una specia di popup che vi indicherà la strada da seguire, o in alternativa troverete la relativa sezione in bella vista sulla vostra Dashboard.
Una volta entrati nella sezione, in un paio di tap avrete attivato l’offerta. Segnaliamo inoltre che Yap propone uno dei migliori sistemi per monitorare il rimborso accumulato.
I grafici sono accattivanti, così come i report riguardanti sempre il Cashback. Assolutamente da provare. Su questo articolo abbiamo parlato del conto Yap di come funziona e come attivarlo.

Hype

Lo stesso vale anche per Hype, la rapidità sembra essere una costante per tutte e tre le carte citate. Entrate quindi nell’apposita sezione, prendete visione di termini e condizioni e fate tap su “Attiva Cashback”.
Et-voilà, sarete pronti sin da subito per accumulare i rimborsi derivanti dalle vostre spese.
Ricordiamo che non risultano validi ai fini del conteggio del rimborso tutti i pagamenti effettuati online ovvero su e-commerce, siti e piattaforme.
Varranno invece i pagamenti digitali (tramite carta) effettuati in negozi fisici come supermercati, attività commerciali e così via. Ok anche per i pagamenti contactless. Qui puoi leggere maggiori informazioni sulle carte prepagate Hype.

Satispay

Quest’ultima invece non emette carte di debito, di credito o prepagata, ma andrà collegata ad una vostra carta già attiva (emessa da qualsiasi istituto bancario).
Anche in questo caso aderire al programma sarà molto semplice e veloce, proprio come per Hype e per la carta Yap.
Con Satispay quindi non pagherete con la carta bensì con l’app. Vi basterà acquistare nei negozi convenzionati che potrete trovare nella mappa integrata.
Presente una sezione dove poter monitorare il vostro avanzamento nel programma statale. Una volta arrivati al termine del programma, il rimborso totale vi verrà accreditato direttamente sul vostro conto Satispay (e quindi non sulla carta ad esso collegata). Trovi maggiori informazioni su Satispay qui.

Potrebbero interessarti

Il rimborso si fa in tre: è facile facile, anzi Easy! E’ la carta di credito Deutsche Bank

Monica

LeoPay Twin: conto corrente online a zero spese. Ecco come funziona

carditwp

Pronti per lo shopping? E allora via con VentisCard

Monica

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca "+Info". Ok +Info