Card
Carte Prepagate

Carte Prepagate BCC: tipologie, costi, vantaggi

carte-prepagate-bcc-carta-conto-tasca

Le carte prepagate BCC sono sicure, facili da ricaricare e possono essere utilizzate per scopi differenti. L’istituto di credito cooperativo BCC offre una vasta gamma di carte e conti, disponibili sia per Privati che per Aziende.

La Banca BCC emette le proprie carte di credito attraverso la società BCC Pay S.p.A. che fa parte di ICCREA Banca S.p.A. (Istituto Centrale delle Casse Rurali ed Artigiane). I prodotti finanziari e i servizi accessori vengono distribuiti tramite il marchio CartaBCC.

Si tratta di uno dei più affidabili Istituti di Credito italiani, attualmente presenta un Cet1 ratio (indice di solidità) pari ad oltre il 22%. Il valore minimo richiesto dalla BCE (Banca Centrale Europea) è pari all’8%.

Se ti interessano ulteriori info sulle carte emesse da BCC Pay S.p.A., leggi anche la nostra Recensione su Ventis Card.

Di seguito ti indicheremo le diverse tipologie di carte prepagata BCC, servizi, costi e vantaggi.

 

Carte Prepagate BCC: Tipologie e Piani

Le carte prepagate BCC possono essere suddivise in due macro-categorie: per privati e per aziende. Le principali carte prepagate emesse dall’istituto di credito italiano sono tre, ognuna di esse differisce per servizi, costi e target di correntisti a cui si rivolgono.

Presenti quindi due soluzioni per Privati ed una per le Aziende.

Le principali differenze tra le carte sono la presenza o meno di IBAN, la possibilità di creare carte aggiuntive, e l’utilizzo di servizi fintech.

Ecco le migliori carte prepagate BCC.

Per Privati:

  • Carta BCC Tasca
  • Carta BCC Tasca Conto

Per Aziende:

  • Carta Tasca Business

Continua a leggere per scoprire servizi, costi e commissioni relativi ad ogni carta prepagata BCC.

 

Tasca

Partiamo subito con la più semplice delle carte prepagate BCC: la carta Tasca. Si tratta di una carta semplice da usare e da ricaricare, perfetta per i più giovani o per effettuare acquisti online. Dotata di tecnologia contactless, di Chip&Pin per la sicurezza, permette di pagare con il POS presso qualsiasi attività commerciale.

Il circuito della carta è Mastercard.

Non è dotata di IBAN quindi non permette l’invio e/o la ricezione di bonifici. E’ invece compatibile per i pagamenti da mobile senza l’uso della carta come Apple Pay, Samsung Pay, Google Pay, e infine Garmin Pay.

Le principali condizioni economiche della Carta Tasca BCC, come indicato sul Foglio Informativo n° 04 aggiornato al 5/08/2022, divisi per sezioni:

  • Numero Max di Carte per ogni Titolare: 3
  • Massimo importo disponibile sulla Carta: 3.000,00€
  • Massimo importo di spesa per singola operazione: 3.000,00€
  • Massimo importo di spesa mensile: 3.000,00€
  • Massimo importo prelievo da ATM mensile: 3.000,00€
  • Costo massimo di emissione: 30,00€
  • Importo minimo di primo caricamento: 30,00€
  • Importo massimo di primo caricamento: 3.000,00€
  • Funzionalità Contactless: importo massimo 50,00€

Commissioni di caricamento:

  • per la prima ricarica: € 5,00
  • da sportello Banca Collocatrice: € 3,00
  • percentuale sul caricamento da sportello Banca Collocatrice: 2,00%
  • da sportello Banca non Collocatrice: € 3,00
  • percentuale sul caricamento da sportello Banca non Collocatrice: 2,00%
  • da sportello Atm Banca Collocatrice: 1,00€
  • da sportello Atm Banca non Collocatrice: 1,00€
  • da Home Banking Banca Collocatrice: 3,00€
  • percentuale su caricamento da Home Banking Banca Collocatrice: 2,00%
  • da Home Banking Banca non Collocatrice: € 3,00
  • percentuale su caricamento da Home Banking Banca non Collocatrice: 2,00%

Commissioni di prelievo da ATM:

  • Banche zona Euro: 1,50€
  • Banche zona extra Euro: 1,50€

 

Tasca Conto

La seconda tra le migliori carte prepagate BCC che ti segnaliamo è la Carta Conto Tasca. Potremmo definirla un upgrade della versione base (Tasca), presenti quindi tutti i servizi offerti con la carta standard. La differenza è che Tasca Conto ti permette di avere le stesse funzionalità di un conto corrente, ma il tutto racchiuso in una carta prepagata.

Questa carta è quindi dotata di IBAN ed è abilitata a ricevere ed inviare bonifici, possibile accreditare lo stipendio o la pensione, impostare pagamenti ricorrenti e domiciliare bollette e utenze.

Le principali condizioni economiche di Tasca Conto BCC, come indicato sul Foglio Informativo n° 05 aggiornato al 10/10/2022, divisi per sezioni:

  • Numero di Carte per ogni Titolare: 1
  • Massimo importo disponibile sulla Carta: 14.000,00€
  • Massimo importo di spesa per singola operazione: 14.000,00 €
  • Massimo importo di spesa mensile: 14.000,00€
  • Massimo importo prelievo da ATM mensile: 14.000,00€
  • Massimo importo prelievo da ATM giornaliero: 500,00€
  • Costo massimo di emissione: € 30,00
  • Importo minimo di primo caricamento: 30,00€
  • Importo massimo di primo caricamento: 14.000,00€
  • Funzionalità Contactless: importo massimo 50,00€

Commissioni di caricamento:

  • per la prima ricarica: 4,00€
  • da sportello Banca Collocatrice: 4,00€
  • percentuale sul caricamento da sportello Banca Collocatrice: 2,00%
  • da sportello Banca non Collocatrice: 5,00€
  • percentuale sul caricamento da sportello Banca non Collocatrice: 2,00%
  • da Atm Banca Collocatrice: 1,00€
  • da Atm Banca non Collocatrice: 1,00€
  • da Home Banking Banca Collocatrice: 4,00€
  • percentuale su caricamento da Home Banking Banca Collocatrice: 2,00%
  • da Home Banking Banca non Collocatrice: 5,00€
  • percentuale su caricamento da Home Banking Banca non Collocatrice: 2,00%
  • da web titolari: 4,00 €
  • percentuale su caricamento da web titolari: 2,00%

Commissioni su operazioni IBAN:

  • SCT in entrata: gratuita
  • SCT in uscita (solo operazioni disposte verso IBAN nazionali): gratuita
  • Domiciliazione SDD: gratuita
  • Spese per comunicazione di giustificato rifiuto ordine di pagamento da parte dell’Emittente: gratuite
  • Spese per revoca ordine di pagamento oltre i termini consentiti: gratuite
  • Spese per tentativo di recupero fondi per identificativi unici inesatti: gratuite

Commissioni di prelievo da ATM:

  • Banche zona Euro: 1,50 €
  • Banche zona extra Euro: 1,50 €

Commissioni di pagamento:

  • Zona Euro: gratuita
  • Zona Extra Euro: gratuita

 

Tasca Business

Infine, l’ultima tra le migliori carte prepagate BCC che ti segnaliamo è stata appositamente realizzata per professionisti e piccole aziende: Tasca Business.

Si tratta infatti una prepagata aziendale, la carta perfetta per effettuare spese o ricevere pagamenti dai clienti, possibile infatti monitorarle e gestirle tramite apposito pannello da app o internet banking.

Possibile anche creare carte aggiuntive (Tasca in +) ed assegnarle ai propri collaboratori. Al tempo stesso potrai fissare i limiti massimi di spesa o utilizzo di ogni carta, e tenere sempre sotto controllo tutte le spese o i movimenti effettuati.

Le principali condizioni economiche della Carta Tasca Business, come indicato sul Foglio Informativo n° 04 aggiornato al 5/08/2022, divisi per sezioni:

  • Numero di Carte per ogni Titolare Carta Principale: 3
  • Numero di Carte Principali che possono essere rilasciate a ciascuna Azienda: 1
  • Numero di Carte Aggiuntive che possono essere rilasciate a ciascun Titolare: 1
  • Numero di Carte Aggiuntive che possono essere rilasciate a ciascuna Azienda: 10
  • Massimo importo disponibile sulla Carta: 30.000,00€
  • Massimo importo di spesa per singola operazione: 30.000,00€;
  • Massimo importo di spesa mensile: 30.000,00€
  • Massimo importo prelievo da ATM mensile: €30.000,00
  • Massimo importo prelievo da ATM giornaliero: 500,00€
  • Costo massimo di emissione: 50,00€
  • Importo minimo di primo caricamento: 50,00€
  • Importo massimo di primo caricamento: 30.000,00€
  • Funzionalità Contactless: importo massimo 50,00€

Commissioni di caricamento

  • per la prima ricarica: 4,00€
  • da sportello Banca Collocatrice: 4,00€
  • percentuale sul caricamento da sportello Banca Collocatrice: 2,00%
  • da sportello Banca non Collocatrice: 5,00€
  • percentuale sul caricamento da sportello Banca non Collocatrice: 2,00%
  • da Atm Banca Collocatrice: 1,00€
  • da Atm Banca non Collocatrice: 1,00€
  • da Home Banking Banca Collocatrice: 4,00€
  • percentuale su caricamento da Home Banking Banca Collocatrice: 2,00%
  • da Home Banking Banca non Collocatrice: 5,00€
  • percentuale su caricamento da Home Banking Banca non Collocatrice: 5,00%
  • da web titolari: 4,00€
  • percentuale su caricamento da web titolari: 2,00%

Commissioni su operazioni IBAN

  • SCT in entrata (ricarica): gratuita
  • SCT in uscita (solo Iban nazionali): gratuita
  • Domiciliazione SDD: gratuita
  • Spese per comunicazione di giustificato rifiuto ordine di pagamento da parte della Banca: gratuite
  • Spese per revoca ordine di pagamento oltre i termini consentiti: gratuite
  • Spese per tentativo di recupero fondi per identificativi unici inesatti: gratuite

Commissioni di prelievo da ATM

  • Banche zona Euro: 1,50€
  • Banche zona extra Euro: 1,50€

Commissioni di pagamento

  • Zona Euro: gratuita
  • Zona Extra Euro: gratuita

Commissioni di blocco carta per furto e smarrimento

  • tramite numero verde Italia: gratuita
  • tramite Banca: gratuita

Commissione di sblocco carta

  • tramite Banca: gratuita

Potrebbero interessarti

Verse Card: caratteristiche, costi, opinioni

Vincenzo

Postepay Evolution: Caratteristiche, Servizi, Pro e Contro (2023)

Vincenzo

Base o plus, la prepagata sicura Mps è Quickard

Monica