Card
Carte Conto

Le 5 Migliori Carte Conto con IBAN Straniero

le-5-migliori-carte-conto-con-iban-straniero

Se stai cercando le migliori carte conto con IBAN straniero, sei nel posto giusto. Prima di proseguire però, devi sapere che in Italia è possibile utilizzare carte di credito con IBAN straniero, ma ci possono essere alcune limitazioni o difficoltà associate a questo tipo di transazioni.

Quindi sarà bene contattare la banca emittente per informarti sulle eventuali restrizioni o commissioni che vengono applicate alle transazioni internazionali. Inoltre potrebbe accadere che la carta venga rifiutata o bloccata per motivi di sicurezza.

Detto ciò, nessuno ti vieta di utilizzare una carta conto con IBAN non italiano, né tantomeno di accreditare lo stipendio o la pensione.

Leggi anche: “Le 10 Migliori Carte di Credito per Bitcoin e  Criptovalute”.

Di seguito ti indicheremo le 5 migliori carte conto con IBAN straniero.

Migliori Carte Conto con IBAN Straniero: quali sono

Passiamo ora ai vantaggi legati all’apertura di una carta conto con IBAN straniero. Il primo è ottenere l’accesso a servizi finanziari internazionali con conseguente risparmio su trasferimenti di denaro internazionale e cambio valuta.

Spesso avrai la possibilità di gestire le tue finanze in più valute, cosa che ti permetterà di effettuare transazioni o pagare in valuta estera. Infine, segnaliamo che un IBAN straniero potrebbe permetterti di preservare la tua privacy finanziaria (anche se non è sempre così!).

Ecco le 5 migliori carte conto con IBAN straniero selezionate dalla nostra Redazione:

  • Revolut
  • Bunq
  • Paysera
  • Monese
  • Wirex

Seguono maggiori info su ognuna delle carte conto elencate.

Revolut

Partiamo subito con Revolut, un servizio bancario digitale che offre conti multivaluta con IBAN britannici ed europei. È possibile gestire denaro in diverse valute, inviare denaro all’estero ed effettuare pagamenti internazionali. Possibile investire in azioni, in criptovalute o anche in ETF.

Per i clienti italiani fino a qualche anno fa Revolut forniva un IBAN britannico, poi dopo la Brexit la società ha deciso di spostare la sua “divisione” europea in UE, più precisamente in Lituania. Oggi Revolut offre carte conto con IBAN lituano.

Bunq

Bunq è una banca online olandese che offre conti con IBAN olandesi e tedeschi. Offre una vasta gamma di servizi finanziari, inclusi pagamenti internazionali. Con Bunq puoi aprire conti multipli, anche in valute diverse.

Offre sistemi di pagamento peer-to-peer (tramite numero di telefono), e bonifici istantanei. Si tratta inoltre di un’azienda che strizza l’occhio all’ecosostenibilità, parte delle commissioni relative alle transazioni vengono infatti destinate a progetti ambientali volti a ridurre le emissioni di CO2.

Paysera

Paysera è un fornitore di servizi finanziari online che offre servizi bancari e finanziari online, inclusi conti correnti, pagamenti internazionali, carte di pagamento e altre soluzioni finanziarie digitali. Puoi effettuare pagamenti internazionali e gestire il tuo denaro in diverse valute, possibile aprire conti aziendali e prepagate per i dipendenti/collaboratori.

Proprio come accade con Revolut, anche Paysera offre IBAN lituano. Segnaliamo inoltre che si tratta di una società autorizzata e regolamentata dalla Banca di Lituania.

Monese

Monese è un’app di banking online che offre conti correnti con IBAN britannici ed europei. Puoi gestire il tuo denaro in diverse valute ed effettuare pagamenti internazionali.

Si tratta di un servizio finanziario completamente certificato, la società risulta regolamentata nel Regno Unito. Per questo motivo offre anche un altissimo livello di sicurezza e di privacy. E’ la soluzione ideale per chi si trova all’estero ed ha difficoltà ad aprire un conto corrente tradizionale. Perfetto quindi per residenti stranieri, studenti internazionali o lavoratori autonomi.

Wirex

Wirex è un servizio finanziario che offre carte conto e carta di debito con IBAN estero. Wirex supporta più valute, inclusi euro, dollari americani, sterline britanniche e tutte le altre valute principali. Puoi aprire un conto Wirex online e ottenere un IBAN estero (britannico) che può essere utilizzato per ricevere pagamenti e fare transazioni in Italia.

Tra i vantaggi di Wirex segnaliamo anche la possibilità di effettuare transazioni direttamente con le proprie criptovalute o convertirle in valuta tradizionale (ad esempio euro, dollari) attraverso l’app Wirex in maniera istantanea. Questo servizio è simile a quello offerto da Revolut.

 

Potrebbero interessarti

Pagare con App e a canone zero: è Easy. Anzi EasyPlus. Ci pensa Crédit Agricole

Monica

Qonto One: come funziona, costi e opinioni

Vincenzo

Nexo Card: Cos’è, Come Funziona, Costi

Michele Urbano